17/02/2020

IL VALORE DEL CIBO

Tra sostenibilità e riduzione degli sprechi

18 Febbriaio 16:00-18:00, Umbriafiere

Qual è il valore del cibo da un punto di vista economico, etico e culturale?

Quanto gravano gli sprechi alimentari sull’economia del nostro Paese?

Questi e molti altri sono i temi che verranno trattati il 18 febbraio dalle 16 alle 18.00 alla convention esclusiva di Cancelloni Food Service "A Porte Aperte" di Umbriafiere, dove esperti, chef, distributori e organizzazioni no profit cercheranno di definire approcci e strategie per la riduzione degli sprechi alimentari.

La tavola rotonda su "IL VALORE DEL CIBO TRA SOSTENIBILITÀ E RIDUZIONE DEGLI SPRECHI", in collaborazione con Regusto, sarà moderata dal giornalista Enrico Fontana e vedrà la partecipazione, tra gli altri, del Prof Francesco Fantozzi dell’Università degli Studi di Perugia nella presentazione del progetto i-Rexfo, Alfonso Dragone in rappresentanza della Caritas Diocesana di Perugia, Francesca di Maolo, Presidente dell’istituto Serafico di Assisi, Ludovica Principato di Fondazione Barilla e Giampiero Rasimelli, Fondazione Umbria Jazz.

CONDIVIDI
7
9
4
0
1