02/04/2019

i-REXFO si presenta ad Agriumbria

In occasione di Agriumbria – la mostra nazionale dedicata all’agricoltura, la zootecnia e l’alimentazione – lo scorso 30 marzo si è tenuta la conferenza “Ridurre gli sprechi alimentari con il modello di business I – REXFO”.
Il progetto, che ha l’obiettivo di ridurre gli scarti alimentari attraverso la valorizzazione energetica dei rifiuti, è stato esplicato a 360 gradi da diversi attori. Dopo i saluti dell’autorità e l’introduzione ai lavori tenute dal vicesindaco di Perugia Urbano Barelli e dal rappresentante della Regione Umbria Francesco Francescaglia, si è passati ad analizzare il cuore del progetto con il professor Francesco Fantozzi del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia. In un secondo momento il focus si è rivolto al ruolo della comunicazione e della formazione del consumatore con Emilio Abbozzo di A+. Inoltre è stata sottolineata l’importanza degli enti caritatevoli impegnati attivamente nel progetto con il relatore Alfonso Dragone della Fondazione di Carità San Lorenzo (Caritas Perugia).
La conferenza si è conclusa con il tema del recupero delle eccedenze nel settore HoReCa tenuto da Paolo Rellini di Regusto e sul recupero di cibo scaduto per biogas con il relatore Mauro Atti di Gesenu.

CONDIVIDI
5
0
3
7
1